“Burro” di Mele e Sciroppo d’Acero a bassa temperatura

Il Weekend si avvicina rapidamente e finalmente dopo giorni e giorni di malattia anche io vedo una luce in fondo al tunnel 😉💪🏻. Beh, tosse esclusa, ma non si può avere tutto dalla vita 🤣🤣.

In questi giorni di malattia ho sperimentato molto la cottura a bassa temperatura e devo dire la verità sto apprezzando sempre di più la necessità di sforzo quasi nullo con il massimo del risultato, soprattutto per quanto riguarda il gusto 😋

Le Mele 🍏🍎 non mancano di certo qui da noi e da tempo volevo realizzare una mia versione di composta che non fosse troppo dolce, che mantenesse intatta la nota acidula delle mele ed avesse la consistenza giusta per essere usata come ingrediente base nelle ricette e non soltanto come salsina di accompagnamento.
Messa giù così mi rendo conto che la sfida possa sembrare davvero proibitiva, soprattutto se limitiamo l’uso degli ingredienti ! In realtà con gli accorgimenti giusti la missione è stata compiuta con il minimo sforzo e l’utilizzo di soli 3 Ingredienti💪🏻

Per il mio “burro” di mele ho scelto come base per la ricetta due varietà di mele con tendenza acidula, ovvero le Kanzi e le Alstar che non a caso sono tra le mie mele preferite 😍. Un po’ di Limone e di sciroppo d’acero ed il gioco è fatto 😍. Chi mi conosce ormai sa bene quanto adori l’abbinamento delle mele, soprattutto se leggermente acidule, con lo sciroppo d’acero. La consistenza della composta è deliziosamente densa 🤩 e divinamente burrosa, appena assaggiata si capisce subito per quale motivo gli inglesi lo chiamino burro di mele 😉.

Il burro di mele è ottimo per accompagnare dolci fritti, Scones, Pancakes o Waffeln, ma è delizioso anche gustato in semplicità su una fetta di pane la mattina a colazione 🤩. Prossimamente vi proporrà sicuramente anche dei dolci realizzati con l’uso di questo “burro” delizioso 🤩.

Come promesso ecco a voi la ricetta !


 

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
"Burro" di Mele e Sciroppo d'Acero a bassa temperatura
Cremosissima composta di mele ottenuta da soli 3 ingredienti sfruttando la cottura a bassa temperatura. Un equilibrio perfetto tra l'asprezza della frutta e la cremosità data dalla caramellizzazione ! Ideale come salsa d'accompagnamento, sul pane o come base per torte e dolci.
"Burro" di Mele e Sciroppo d'Acero a bassa temperatura
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Cremosissima composta di mele ottenuta da soli 3 ingredienti sfruttando la cottura a bassa temperatura. Un equilibrio perfetto tra l'asprezza della frutta e la cremosità data dalla caramellizzazione ! Ideale come salsa d'accompagnamento, sul pane o come base per torte e dolci.
Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
10porzioni 10minuti 10ore
Porzioni Tempo di preparazione
10porzioni 10minuti
Tempo di cottura
10ore
Ingredienti
Porzioni: porzioni
Units:
Ingredienti
Porzioni: porzioni
Units:
Istruzioni
  1. Scegliete la varietà di mele che più preferite, mondatele e tagliatele a cubi uniformi. La ricetta fa riferimento al peso del frutto mondato.
  2. Spremete il succo di Limone e versatelo sui vostri cubetti di mele.
  3. Spostate le mele nella vostra pentola per cottura a bassa temperatura e versate anche lo sciroppo d'acero. Il realtà lo sforzo più grande è stato fatto 😉, ora non vi resterà che seguire la cottura delle mele.
  4. Inizialmente impostate la vostra pentola sul settaggio High, per 2 ore.
  5. Passate le prime due ore vedrete che le mele avranno rilasciato gran parte del loro succo. Senza aprire il coperchio cambiate il settaggio di cottura su Low e lasciate cuocere per 8 ore.
  6. Appena le mele inizieranno a sfaldarsi potrete aprire il coperchio di tanto in tanto e mescolare per aiutare il composto ad amalgamarsi bene. Vi consiglio una frusta in silicone se l'avete. Mi raccomando non esagerate con l'apertura del coperchio, o rischiate di far allungare i tempi di cottura !
  7. Passate anche le 8 ore a cottura low , dovreste vedere davanti a voi un composto completamente vellutato e dall'aspetto ben caramellato.
  8. Ora non vi resta che togliere il coperchio e completare la cottura su modalità high per 30 minuti (massimo un'ora), finche non sarà evaporata tutta l'acqua restante e avrete ottenuto una composta densa.
  9. Ora non vi resterà che travasare il vostro burro di mele in barattoli di vetro sterilizzati e procedere come fareste per qualsiasi altra confettura o marmellata.
  10. Con le dosi di questa ricetta realizzerete un barattolo da 1/2 litro completamente colmo.
Condividi questa Ricetta


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi