Risotto con Zucca e Semi

Quest’anno, lo dobbiamo confessare, abbiamo usato veramente poco la Zucca nelle nostre ricette, anche se solitamente è un ingrediente che invece ci piace molto in tutte le sue tantissime varianti di utilizzo. Chissà perché poi 🤔

Tuttavia, come già sapete se ci seguite da un po’ di tempo, a noi piace mangiare di tutto, variando giornalmente le ricette in modo da non gustare mai lo stesso piatto più di una o al massimo due volte ogni anno in media e, soprattutto, amiamo mangiare ciò di cui abbiamo voglia, senza alcuna altra indicazione o regola che non sia quella indicata dal nostro organismo che, se opportunamente ascoltato, a nostro personalissimo avviso è il miglior dietologo esistente 😁😆

Però non si deve barare 😜, bisogna ascoltare con intelligenza e capire quali sono i messaggi che sono solo frutto di cattive abitudini o scompensi. Se abbiamo voglia di 20 ciambelle alle 11 del mattino, probabilmente dobbiamo chiederci cosa c’è che non va, non andarle a comprare. Quindi Listen your body, ok, ma con cognizione di causa, come per tutto il resto d’altra parte 😀😉

Oggi comunque ci siamo fatti tentare da un gran classico della cucina autunnale ed invernale : Il risotto con la Zucca, realizzato con un Riso semi integrale ed impreziosito dai Semi tostati e dall’utilizzo dell’ottimo Olio di Semi di Zucca Byodo

Preparato con brodo magro di Manzo e mantecato solo con ottimo Burro Mila ed un cucchiaino di Aceto di Mele (provare per credere) è sempre un primo fenomenale nelle giornate fredde e da veramente soddisfazione e gratificazione, anche per il bellissimo colore che regala alla vista ! Guardate poi l’effetto cromatico di questa preparazione su questo bellissimo piatto decorato a mano di TheChefCollection !

E poi questo piatto mi ricorda la Nonna, che da brava lombarda amava versare sul bordo del piatto fumante mezzo bicchiere di vino rosso e mangiare facendo penetrare il vino nel riso forchettata dopo forchettata, a sentir lei con gran soddisfazione 😏

Ho imparato a preparare il Riso proprio da mia Nonna, che abborriva l’uso del soffritto (che dà solo pesantezza e gusto troppo spiccato al piatto, nascondendone i sapori più veri e delicati). Il Riso va cotto facendolo prima rosolare nel burro in purezza, sfumando con il vino e quindi aggiungendo una piccola cipolla durante la cottura. Sempre tenuto a fiamma alta, mescolando continuamente ed aggiungendo il brodo, fino a che la cottura è completa e la consistenza è quella voluta. Per me, e per mia nonna che ci guarda da lassù, questo è il modo giusto di preparare un buon risotto.

Per il brodo, io ho scelto un bel pezzo di campanello (piccione) di Manzo e due piccole ossa, fatte cuocere lentamente per circa due ore in acqua senza sale. Dopo aver schiumato accuratamente, ho aggiunto una cipolla, due coste di sedano, una carota, un rametto di rosmarino, due o tre foglie di salvia fresche, un cucchiaino di semi di senape gialla e tre o quattro chiodi di garofano. Una volta terminata la cottura, bisogna filtrare il tutto e conservare in un barattolo per la preparazione del risotto, magari il giorno successivo. Prima di utilizzarlo togliere la parte grassa, che si rapprende sulla parte superiore del recipiente quando si raffredda

Eccovi quindi  la semplice, ma gustosa e valida ricetta del Risotto alla Zucca a modo nostro, naturalmente, se la proverete non mancate di farci sapere cosa ne pensate !

La Zucca ha un gusto che tende al dolce e un sapore delicato, da non sopraffare con il Vino, per cui vi consigliamo di abbinare un Bardolino Chiaretto o uno spumante Brut oppure, se preferite un Rosso, ci sta un buon Barbera d’Alba. Buon appetito ! 🙋🏻‍♂️🙋🏼‍♀️😘


 

Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Risotto con Zucca e Semi
Un primo fenomenale nelle giornate fredde e da veramente soddisfazione e gratificazione, anche per il bellissimo colore che regala alla vista !
Risotto con Zucca e Semi
Voti: 0
Valutazione: 0
You:
Rate this recipe!
Print Recipe
Un primo fenomenale nelle giornate fredde e da veramente soddisfazione e gratificazione, anche per il bellissimo colore che regala alla vista !
Porzioni Tempo di preparazione Tempo di cottura
2persone 30minuti 20minuti
Porzioni Tempo di preparazione
2persone 30minuti
Tempo di cottura
20minuti
Ingredienti
Porzioni: persone
Units:
Ingredienti
Porzioni: persone
Units:
Istruzioni
  1. Iniziamo togliendo la scorza alla Zucca, tagliandola a fettine di spessore di circa 2cm e quindi a dadini della stessa dimensione.
  2. Mettiamo il Brodo sulla fiamma per averlo a portata di man bene caldo.
  3. In una padella mettiamo il Burro assieme ai semi di Zucca tostati e facciamo rosolare per circa 3 minuti, quindi aggiungiamo il Riso e tostiamo per un minuto, poi sfumiamo con il Vino bianco fino a far evaporare tutto l'alcool
  4. A questo punto mettiamo nella padella la Cipolla intera e circa un terzo del Brodo caldo. Mescoliamo e facciamo cuocere a fiamma sostenuta per qualche minuto, poi aggiungiamo la Zucca a dadini.
  5. Cuociamo per 15-20 minuti a fiamma alta, sempre aggiungendo brodo caldo e mescolando con delicatezza fino a raggiungere la consistenza desiderata (non troppo densa).
  6. A cottura quasi ultimata, con una forchetta schiacciamo leggermente qualche dadino di Zucca, che sarà nel frattempo diventato morbido, per ottenere una consistenza più densa.
  7. Spegniamo la fiamma, togliamo la Cipolla ed aggiungiamo l'Olio di Semi di Zucca. Mescoliamo e lasciamo riposare per un minuto o due, quindi serviamo con una abbondante spruzzata di Pepe nero appena macinato.
Recipe Notes

Nutrition Facts
Risotto con Zucca e Semi
Amount Per Serving (100g)
Calories 415 Calories from Fat 270
% Daily Value*
Total Fat 30g 46%
Saturated Fat 12g 60%
Polyunsaturated Fat 10g
Monounsaturated Fat 8g
Cholesterol 32mg 11%
Sodium 830mg 35%
Potassium 416mg 12%
Total Carbohydrates 28g 9%
Dietary Fiber 1g 4%
Sugars 1g
Protein 7g 14%
Vitamin A 156%
Vitamin C 16%
Calcium 3%
Iron 14%
* Percent Daily Values are based on a 2000 calorie diet.


La ricetta è molto semplice e rapida, si può personalizzare aggiungendo a fine cottura del Vino Rosso al posto dell'Olio di Semi di Zucca (questo la renderà meno dolce e leggermente più acida, facendo virare il colore verso lo scuro).

Richiede solo un po di accortezza la cottura del Riso. Per raggiungere la giusta consistenza versate il Brodo poco alla volta mescolando, così arriverete a fine cottura con la cremosità desiderata.

Attenzione e delicatezza nello schiacciare la Zucca alla fine della preparazione, perchè rischiate di schiacciare anche i chicchi di Riso ! Potete personalizzare la consistenza anche schiacciando più o meno cubetti 😉

Condividi questa Ricetta


Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi